INTERVENTI SOSTENIBILI NELL’ IDRAULICA URBANA -ACQUE METEORICHE -SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

(pubblicato in: L’ACQUA, rivista dell’Associazione Idrotecnica Italiana, n. 6/2016, pp. 61-72)
Autori: Beatrice Majone, Fabio Masi, Patrizia Piro

Sommario:

La relazione acqua – città ha assunto nel corso della storia le caratteristiche di un paradosso. Negli ultimi tempi questo rapporto ha avuto ed ha connotazioni negative sia per l’ambiente naturale e che per quello antropico. La crescita delle città e dei bisogni dei suoi abitanti è stata accompagnata negli ultimi due secoli da uno sfruttamento squilibrato delle risorse idriche e da un peggioramento della qualità dei corpi idrici. Non è più sufficiente parlare di sostenibilità ma è necessario introdurre un cambiamento di paradigma nel programmare, progettare e realizzare.

In questo processo di cambiamento gli addetti alla pianificazione del territorio ed i tecnici che progettano gli interventi devono affrontare una vitale sfida per il futuro e vincerla. E’ ora che l’integrazione disciplinare nella pianificazione del territorio diventi un fatto certo così come l’interrelazione tra le fasi di ricerca, di progettazione, di realizzazione degli interventi di infrastrutturazione del territorio.
In un momento di risorse finanziare limitate, di cambio climatico e di crescita della popolazione è imprescindibile che le relazioni del difficile rapporto acqua e città siano affrontate in maniera unitaria. L’urbanistica, l’ingegneria idraulica, la geologia, e non solo, devono dialogare  per comporre un sistema città – acqua resiliente e rispettoso dell’ambiente naturale.

I 3 casi di studio mettono in evidenza come questo approccio non sia solo teorico e un po’ filosofico. Si dimostra come possano essere previsti interventi che soddisfano le amministrazioni, i cittadini, i corpi idrici e più in generale l’ambiente naturale senza comportare maggiori costi di manutenzione di esercizio:

  1. RICERCA: PARCO DI IDRAULICA URBANA
  2. PROGETTAZIONE: AFFINAMENTO DEPURATIVO A VALLE DEL DEPURATORE NEL COMUNE DI MERONE (CO)
  3. REALIZZAZIONE: RISOLUZIONE DELLE CRITICITÀ DELLA RETE FOGNARIA, DI MIGLIORAMENTO DEL FIUME OLONA E DI VALORIZZAZIONE DEL VERDE

Per approfondire sul sito:

CONTRATTI DI FIUME DEL BACINO LAMBRO-SEVESO-OLONA

 

Siti correlati:

http://www.openness-project.eu/node/41

Scarica pdf completo